web analytics
Uncategorized

California Cities Suing State Over Cannabis Delivery Rules

FILE – In questo 6 gennaio 2018, file photo, un dipendente scorte cannabis in un negozio poco prima del suo primo giorno di vendita ricreativa di marijuana a San Francisco. La California si è sfaccettata in campo giovedì 6 agosto 2020, contro alcune delle sue città che vogliono rovesciare un rotolo governativo che permette di consegnare marijuana a casa in tutto lo stato, anche nelle comunità che vietano le vendite di vasi commerciali. (AP Photo/Noah Berger, File)

FRESNO, Calif. (AP) – La California è finita in tribunale giovedì contro alcune delle sue città che vogliono rovesciare un rotolo governativo permettendo consegne di marijuana domestica in tutto lo stato, anche in comunità che vietavano le vendite commerciali di vasi.

In una potenziale battuta d'arresto per almeno alcune delle città, il giudice si schierò provvisoriamente con lo Stato nel mettere in discussione dove alcune delle comunità si sono schierate per portare un'azione legale, perché non hanno ordinanze locali in atto che sono in conflitto con la regolamentazione statale.

Senza questo, "non c'è nessuna disputa", ha scritto il giudice della Corte Superiore di Fresno Rosemary McGuire in un tentativo di rotolamento.

La disputa tra lo Stato e 25 dei suoi governi locali solleva una questione fondamentale nell'economia legale della marijuana: chi è responsabile, la burocrazia statale che sovrintende al mercato, o i governi locali dove può essere coltivato e venduto?

I governi locali – Beverly Hills, Riverside, Santa Cruz County e altre 22 città – hanno intentato la causa nell'aprile 2019, chiedendo al tribunale di invalidare la regola di consegna a domicilio che "consente consegne commerciali di cannabis a qualsiasi indirizzo fisico nello stato".

La League of California Cities e i capi di polizia avevano collocato che le consegne domestiche senza restrizioni avrebbero creato un mercato caotico di transazioni di lattine ampiamente nascoste, mentre sottoquotavano il controllo locale garantito nella legge del 2016 che ha ampiamente legalizzato le vendite di marijuana negli Stati Uniti.

Le aziende di marijuana e i consumatori avevano spinto per le consegne a domicilio perché erano chiamati "deserti" di cannabis. I residenti in quelli sono effettivamente tagliati fuori da acquisti legali di marijuana.

Per leggere il resto di questo articolo di Michael R. Blood su Associated Press News (AP)

About the author

Marzena Bonar

Marzena Bonar

Marzena's passion for writing impressed all of us and now she dedicates her time for writing beautiful researched articles related to the hemp industry around the globe.

Marzena gratuated the University of Economics in Katowice.

She can be reached out at: Marzena.Bonar@hempstashnews.com

Add Comment

Click here to post a comment